verbale 9 marzo 2020 n. 6 – Delibera COA 9 marzo 2020

Cari Colleghi,

come tutti saprete è stato adottato il D.L. 11/2020 che reca specifiche disposizioni in tema di giustizia.

Secondo quanto previsto dal decreto, l’Ordine ha tempestivamente adottato una delibera che impegna i Capi degli Uffici Giudiziari all’adozione di opportuni provvedimenti.

Questione alquanto rilevante è quella relativa alla sospensione dei termini processuali, posto che un’attenta lettura della norma potrebbe ritenere esclusi dalla sospensione i termini che non siano riferiti ai procedimenti che non “cadono” nel periodo di sospensione… si pensi, ad esempio, ai termini per impugnare una sentenza pubblicata in data 5 marzo 2020….

Considerato il dubbio su tale punto, e considerato che – nonostante quanto richiesto – difficilmente potrà rientrare nella competenza dei singoli Capi degli Uffici la decisione circa la portata della sospensione, si ritiene opportuno suggerire di provvedere comunque ai depositi in scadenza nel periodo, tenuto conto anche del fatto che, quantomeno per il settore civile, l’utilizzo del PCT e delle notifiche via PEC non comporterà la necessità di accedere agli Uffici.

L’Ordine è a vostra disposizione per ogni necessità.

Un saluto a tutti.

Maurizio Miranda

Scarica il documento